Condividi su: Facebook Twitter Linkedin

Convegno: L’equilibrio armonico del pianeta uomo 2° Edizione 7 Aprile Bologna

Associazione PROGETTO PIU’ VITA studio-ricerca-formazione e Ass.ne Italiana DONNE MEDICO
Organizza il CONVEGNO 2° EDIZIONE
LE MEDICINE COMPLEMENTARI: supporto integrato alla Salute

Evento ECM n°216211 per tutte le figure professionali riconosciute
dal Ministero della salute Crediti formativi 7,3 Provider n° 558
SABATO 7 Aprile 2018
c/o NOVOTEL CONGRESSI Bologna Fiera Via Michelino 73 40127 Bologna

08.30-09.00 REGISTRAZIONE PARTECIPANTI
09.00-09.10 SALUTO DI BENVENUTO E APERTURA LAVORI Dr. G. Gianfrancesco
09.15-09.45 Le medicine complementari nell’anziano: supporto terapeutico integrato nella senilità. Dr.ssa M. Arcieri
09.45-10.15 Le ricerche della neuroscienza: supporto olistico psicologico integrato. Dr.ssa M. Farinelli
10.15-10.45 La dolce via: la dinamicità complementare della scienza omeopatica. Dr.ssa G. Vitelli
10.45-11.15 Lo sportello olistico in farmacia: scelte complementari del percorso di cura. Dr.ssa F. Betti
11.15-11.35 COFFEE BREAK 1 offerto da Ass.ne Progetto piu Vita
11.40-12.10 Un equilibrio dinamico: il rapporto acido-base della matrice extra cellulare. Dr. G. Schirripa
12.10-12.40 Integratori: la qualità delle materie prime. Dr. L. Tanzi
12.40-14.00 LUNCH offerto da Ass.ne Progetto piu Vita
14.15-14.45 Fitoterapia e spagyria: la sinergia nella prevenzione-nuovi orizzonti terapeutici. Dr. F. Loparco
14.45-15.15 L’acqua nell’equilibrio dinamico di salute: pura, pulita, alcalina, antiossidante. P. Salvioli
15.15-15.45 Nutrizione olistica e consapevole: cibo, emozioni, mente e comportamenti. Dr.ssa F. Betti
15.45-16.15 L’organo aggiunto: il microbiota intestinale ed il suo DNA. Dr. G. Gianfrancesco
16.20-16.30 COFFE BREAK 2
16.40-17.40 Discussione interattiva sulle relazioni precedenti
17.40 Test ECM
18.00 Chiusura lavori

Dr. G. Gianfrancesco Resp. Scientifico dell’evento
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA-INFORMAZIONI – Associazione Progetto più vita – Tel. 338 9356778
Mail: progettopiuvita@libero.it
Il convegno è gratuito ma con iscrizione obbligatoria