Consulto naturopatico

Fondamentale. E’ una indagine conoscitiva e valutativa sullo stile di vita per comprendere a fondo la biotipologia della persona e scegliere il trattamento più consono.

Durante questa prima fase, viene focalizzata l’attenzione sul terreno individuale (diatesi), il caratteristico insieme di predisposizioni e squilibri di varia natura, eventuali sovraccarichi metabolici e carenze organiche e non, come l’analisi biotipologica e morfopsicologica.

Dall’esito del colloquio sulla situazione viene suggerito il trattamento naturopatico più idoneo: un programma individuale per il mantenimento o il rafforzamento dello stato di salute, che potrà fungere da supporto ad eventuali terapie mediche.

Vengono consigliati prospetti alimentari personalizzati, prodotti ad estrazione ed azione vegetale e naturali (oligoelementi, probiotici, vitamine, fiori di Bach, correzioni sullo stile di vita, tecniche energetiche, esercizi fisici, varie tecniche di rilassamento), che, operando in modo sinergico, promuovono il riequilibrio e il riassetto potenziante delle risorse fisiche sopite, di quelle psichiche ed emozionali, il risveglio della vitalità.

Consulto naturpoatico a Bolgna